Famiglia Oggi.

Logo San Paolo.
Sommario.

Numeri precedenti.        

Cerca nel sito.       

n. 1 GENNAIO-FEBBRAIO 2008

Sommario

EDITORIALE
Una rivista tutta nuova, ma fedele a sé stessa
la DIREZIONE

SERVIZI
Sempre maledetta o anche benedetta?
LUIGI LORENZETTI

Quando sentirsi soli in due è fecondo
GIULIA PAOLA DI NICOLA

Un bisogno che aiuta a crescere
PAOLA CORSANO

Sottrarsi al confronto
MARIA CRISTINA KOCH

Quando regnano i fantasmi
ARISTIDE TRONCONI

La solitudine necessaria dei consacrati
AMEDEO CENCINI

DOSSIER
La solitudine degli anziani
AA.VV.

RUBRICHE
SOCIETÀ
Eremiti o infelici?
BEPPE DEL COLLE

RICERCA
Meglio in coppia che single
PARSHIP ITALIA (a cura di)

RICERCA
Voci amiche per i milanesi soli
GRUPPO COMUNICAZIONE ARAS (a cura di)

CONSULENZA
Non solo paura e sofferenza
LUISA PEROTTI

POLITICHE
Quale sostegno a chi ha bisogno
CARITAS ITALIANA E FONDAZIONE ZANCAN (a cura di)

EDUCAZIONE
Vivere tra i banchi di scuola
PAOLA SPOTORNO

MINORI
L’importanza dei primi legami
SIMONE BRUNO

BIOETICA
Cancelliamo il dolore?
ALESSANDRA TURCHETTI

PASTORALE
Una Chiesa in ascolto
ANTONELLA PENNATI

COMUNICAZIONE
Il dialogo "silenzioso"
PAOLO PEGORARO

NARRATIVA / SAGGISTICA / RIVISTE

CISF

MONDO

EDITORIALE

Una rivista tutta nuova,
ma fedele a sé stessa

La Direzione
   

«Si è pensato di affiancare ai "temi caldi" o "di attualità", alcune macroaree (politiche, educazione, minori, bioetica e pastorale) che rendano conto di recenti e importanti riflessioni realizzate nei vari ambiti non solamente del nostro Paese».
  

È sufficiente il colpo d’occhio dell’elegante illustrazione di copertina di Silvio Boselli per indovinare che la nostra rivista è tutta nuova. O meglio, rimane fedele a sé stessa, all’intuizione di mettere a disposizione un pensiero multidisciplinare sui tanti argomenti legati alla famiglia grazie al contributo di studiosi di diverse discipline, rinnovandosi tuttavia da vari punti di vista: la periodicità, la veste grafica e soprattutto la ricchezza dei temi.

La periodicità prima di tutto: da mensile a bimestrale per permettere un approfondimento ancora più significativo del tema monografico di volta in volta proposto allo sguardo di sociologi, psicologi, educatori, giuristi, storici, medici, operatori della pastorale... autorevoli specialisti capaci al contempo di tradurre le più aggiornate ricerche e conoscenze in un linguaggio consono a una divulgazione alta, come è sempre stato e sarà negli intenti dell’editore e del comitato scientifico della rivista.

La veste grafica: dalla copertina illustrata, prima suggestione sul tema approfondito nel numero, alla nuova impostazione delle pagine per passare alla scelta della veste tipografica, tutto è stato ripensato per favorire una lettura più semplice e ordinata.

La ricchezza dei temi: si è pensato di affiancare, con la collaborazione del Cisf - Centro internazionale studi famiglia, ai "temi caldi" o "di attualità", alcune macroaree (politiche, educazione, minori, bioetica e pastorale) che rendano conto in modo continuativo delle più recenti e importanti riflessioni realizzate nei vari ambiti non solamente del nostro Paese.

La rivista, sempre attenta a cogliere le sfumature più significative e originali dei fermenti sociali e culturali in atto, intende dunque offrire uno spazio autorevole e qualificato da un punto di vista scientifico, ai ricercatori, agli studiosi e a tutti gli esperti che, a vario titolo, conducono indagini e ricerche su problematiche legate alla famiglia, all’infanzia, all’adolescenza, alle relazioni di coppia e alle relazioni genitori-figli.

La novità sottesa al cambiamento è, infatti, un’apertura ancora più ampia della rivista nei confronti del mondo interessato ai temi familiari, in piena continuità con l’attenzione del nostro editore, la San Paolo, alle parole-chiave famiglia e comunicazione. Pensiamo ai centri studi, accademici e non, ai consultori, alle associazioni, ai tanti educatori, laici e religiosi, che potranno segnalare ricerche e riflessioni meritevoli di non rimanere nei circuiti esclusivi degli addetti ai lavori, ma di raggiungere una più vasta attenzione.

Questo nostro rinnovato sforzo intende offrire tanto approfondito e ricco pensiero della testata, capace da sempre di coniugare linguaggio divulgativo e serietà scientifica, a un pubblico sempre più ampio per favorire un incontro fruttuoso per molti; proprio per questo chiediamo a tutti i nostri lettori di suggerire ulteriori cambiamenti e migliorie.

La direzione








 

Your browser doesn't support java1.1 or java is not enabled!

 


Famiglia Oggi n. 1 gennaio-febbraio 2008 - Home Page