Famiglia Oggi - Home Page

SOMMARIO

   

      

Famiglia Oggi n. 6 giugno/luglio 1997 - Home Page

IL RESPIRO DI DIO NELLA VITA DI COPPIA
di Giulia Paola Di Nicola

La coppia felice della pubblicità soccombe al confronto con il logorio del tempo e con le sfide tipiche della cultura contemporanea: banalizzazione della sessualità, esaltazione delle differenze conflittuali, esasperazione dei diritti individuali, rifiuto dell’istituzione, sottovalutazione della dimensione spirituale, quest’ultima da includere nelle povertà post-materialistiche. La mancanza di Dio, pur nel rispetto delle diverse religioni, va considerata, infatti, un fattore di debolezza nei rapporti tra i coniugi con ripercussioni inevitabili sulla qualità degli stessi. L’asfissia della cultura contemporanea non aiuta, anzi ostacola lo sviluppo di relazioni coniugali soddisfacenti, fedeli, ricche di progetti e di visuale spirituale.

PER UNA PROMESSA D’AMORE ETERNO
di Claudio Giuliodori

La spiritualità cristiana dei coniugi trova il suo modello di riferimento nel modo con cui Cristo stesso ha vissuto l’amore sponsale. E in forza del battesimo l’unione matrimoniale di due cristiani diventa un sacramento. La centralità di Cristo fa superare il dubbio che non esista una specificità della spiritualità coniugale e il rischio di una sua diluizione nella sfera del sentimentalismo religioso. Alla luce di questo nucleo fondante vengono illustrate le modalità e le forme della vita spirituale che caratterizzano gli sposi nella comunità cristiana e gli elementi essenziali per un cammino concreto di crescita familiare.

UN GERME DI NUOVA VITALITÀ
di Aureliano Pacciolla

La coppia è un sistema di crescita e quindi anche di autoguarigione che fa superare le resistenze che la ostacolano. Perciò deve essere creativa, trovare l’equilibrio e l’armonia che favoriscono il terreno di novità dentro cui porre il vino nuovo della relazione di coppia ben integrata. Per troppi anni la Chiesa non ha valorizzato le risorse insite nella spiritualità femminile ritenendola scarsamente vitale. Essa, al contrario, può rappresentare quel germe di nuova vitalità che favorisce una ricaduta positiva sulla coppia.

PER NON ESAURIRE LE SCORTE DI SENSO
di Luigi Ghia

In un tempo in cui si sta rapidamente smarrendo la capacità di dare un senso alla vita, è urgente recuperare la dimensione spirituale dell’esistere. Educare alla spiritualità – compito e sfida di genitori ed educatori – non significa tuttavia alienare il soggetto dall’" umano", che dovrà anzi sempre più divenire il criterio dell’esistenza spirituale, ma aiutarlo in un cammino di verità e liberante che scopre Dio nelle profondità stesse del proprio essere. La coppia umana, in quanto esperienza viva dell’incontro tra due libertà e "luogo" paradigmatico dell’amore di Dio, si trova in una condizione privilegiata per rispondere al compito educativo che essa attua inserendo i gesti quotidiani dell’amore in un orizzonte di significato.

PERCHÉ IL SOGNO NON SI DISSOLVA IN NEBBIA
di Patrizia Conti

Partendo da alcuni brani mitico-poetici che descrivono la difficoltà a comunicare e a trovare l’unità spirituale nella coppia, l’autrice sottolinea quanto sia facile, durante l’innamoramento, credersi in totale fusione con il proprio partner. Ma è nelle fasi successive, quando dovrebbe consolidarsi la stabilità emotiva, che si va incontro a crisi, anche gravi, da non riuscire più a individuare la primigenia unità di sentimenti. Allora si delinea l’importanza della comune ricerca di un punto di incontro con il divino.

UN COMUNE CAMMINO DI SPOSI
di Luciano e Maria Bona Corradini

Uniti nel matrimonio-sacramento gli sposi, che desiderano alimentare il fuoco della spiritualità all’interno del proprio nido, devono guardare dentro di sé ma anche dentro l’altro e fare una scelta che consideri innanzitutto l’amore e la persona. I coniugi autori di questo articolo raccontano con sentimento e passione la loro esperienza di vita familiare vissuta alla luce della fede cristiana e sottolineano l’importanza, nel loro cammino di genitori e di coppia, della scelta di aderire alle già molto diffuse équipes "Notre Dame".
         

Famiglia Oggi - Home Page
Periodici San Paolo - Home page
Famiglia Oggi n. 6 giugno/luglio 1997 - Home Page