Famiglia Oggi - Home Page

Rimanere sole nell'età preindustriale - Note e Bibliografia

Le autonomie Riconosciute

di Marina D’Amelia
(docente di Storia moderna, Università di Roma I La Sapienza)

Famiglia Oggi n. 8-9 agosto/settembre 1997 - Home Page

NOTE

1 «È giusto lasciare l’amministrazione degli affari alla madre finché i figli non sono in età, secondo le leggi, di reggerne il peso; ma il padre li ha allevati molto male, se non può sperare che, raggiunta quell’età, essi avranno più saggezza e competenza di sua moglie, data la normale debolezza del sesso. Tuttavia sarebbe in verità assai più contro natura far dipendere le madri dalla discrezione dei figli. Si deve dar loro largamente di che mantenersi, secondo le condizioni della casa e della loro età perché il bisogno e l’indigenza sono assai più disdicevoli e difficili da sopportare per loro che per i maschi: bisogna piuttosto farli pesare sui figli che sulla madre» (cfr. Michel De Montaigne, Saggi, a cura di Fausta Garavini, libro II, cap. VIII, pag. 512, Adelphi 1992). (torna al testo)

 

BIBLIOGRAFIA

  • Boulton J., London Widowhood revisited: the decline of female marriage in the seventieth and early eighteenth century, in "Continuity and Change", 5, pp. 323355, 1990.
  • Klapisch-Zuber C., La madre crudele. Maternità, vedovanza e dote nella Firenze dei secoli XIV e XV, in La famiglia e le donne nel Rinascimento a Firenze, Laterza, Roma-Bari 1988.
  • Le Goff J., Schmitt J.C. (a cura di),Le Charivari, Paris La Hague 1981. Calvi G., Il Contratto morale. Madri e figli nella Toscana moderna, Laterza, Roma-Bari 1994.
  • Chabot I., La sposa in nero. La ritualizzazione del lutto delle vedove fiorentine, in "Quaderni Storici", n.s., 86, pp. 421-462.
  • Chojnacki S., Kinship Ties and Young Patricians in Fifteenth Century Venise, in "Renaissance Quarterly", 38, pp. 240 270, 1985.
  • Deleidi L., Donne milanesi della prima metà del Cinquecento: la memoria degli atti notarili, in" Società e Storia", 64, pp. 279313, 1994.
  • D’Amelia M., La madre tutrice, in Storia delle donne in Italia. Storia della maternità, in corso di pubblicazione.
  • Diefendorf B., Widowhood and remarriage in sixteenth century Paris, in "Journal of Family History", 7, pp. 379-395, 1982.
  • Di Renzo Villalta G., Tutela (Diritto Intermedio), in "Enciclopedia del Diritto", vol. 45, Giuffré, Milano, pp. 315-360, 1992.
  • Evangelisti C., Angela Vallerani, la vedova (15591600), in Niccoli Ottavia (a cura di), Rinascimento al Femminile, Laterza, Roma-Bari 1991, pp. 197-236.
  • Hanawalt B., La debolezza del lignaggio. Vedove, orfani e corporazioni nella Londra medievale, in "Quaderni Storici", n.s., 86, pp. 463-485, 1994.
  • Owen Hughes D., Ideali domestici e comportamento sociale: testimonianze dalla Genova medievale, in Rosenberg Charles (a cura di), La famiglia nella storia, Einaudi, Torino 1979, pp. 147-183
  • Olwn H., Destini femminili. Storia delle donne in Europa, 15001800, Mondadori, Milano 1996, in particolare pp. 188-216.
  • Palazzi M., Solitudini femminili e patrilineaggio. Nubili e vedove tra Sette e Ottocento, in Barbagli Marzio, Kertz David, Storia della Famiglia italiana 1750-1950, Il Mulino, Bologna 1992, pp.129-158.
  • Pitt Rivers J., La veuve andaluose, in Ravis-Giordani Georges (a cura di), Femmes et patrimoine dans les sociétés rurales de l’Europe Mediterranéenne, Paris 1987.
  • Potash B. (a cura di), Widows in African Societies. Choices and Constraints, Stanford University Press, Stanford 1986.
  • Scattigno A., Jeanne de Chantal, la fondatrice, in Giulia Calvi (a cura di), Barocco al Femminile, Laterza, Roma-Bari 1992, pp. 153-190.
  • Todd B., The remarryng widow: a Stereotype reconsidered, in Mary Prior (a cura di), Women in English Society 15001800, Methuen, London-New York 1985, pp. 54-86.
  • Zemon Davis N., Donne ai margini. Tre vite del XVII secolo, Laterza, Roma-Bari 1996. (torna al testo)
               
Famiglia Oggi - Home Page
Periodici San Paolo - Home page
Famiglia Oggi n. 8-9 agosto/settembre 1997 - Home Page