Filastrocca della luce del giorno

Filastrocca della luce del giorno 
 
    

   G Baby - Home Page

 

 

 

 

La luce del giorno è una bimba,
si chiama Lucia.
Aa sguardo di squilli di tromba,
di azzurra magia.
All'alba si sveglia,
sospira, sbadiglia,
fa un grande starnuto,
ed una cascata di blu meraviglia
va giù dappertutto.

Più tardi la luce è una mamma,
si chiama Lucia.
Lo sguardo è un azzurro di fiamma,
di calma allegria.
Il mondo riposa,
con le labbra rosa
lei sa cosa dire.
e sotto il suo sguardo ogni cosa
continua a fiorire.

Di sera la luce è una donna,
si chiama lucia.
Si cambia la giacca e la gonna,
deve andare via.
Si spengono i lunghi tramonti,
il cielo si toglie il rossetto,
l'azzurro ti bacia e tu ti addormenti
nel buio perfetto..

 

Testo di Bruno Tognolini* illustrazione di Silvia Fabris

   G Baby - Home Page