Sommario.
Disegna e colora

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiedo a zio Giò.


QUANDO LA SABBIA E' FLUIDA

Caro Zio Giò, mi puoi parlare delle sabbie mobili?

Una lettrice

Quando tanta acqua, per esempio proveniente da un torrente sotterraneo, risale gli strati di terra soprastanti e raggiunge in gran quantità la sabbia, non riuscendo a essere drenata, ne può modificare lo stato, trasformandola in un miscuglio acquoso: le sabbie mobili.

balneazione

Per effetto del fenomeno chiamato tissotropia, che ha luogo nelle sabbie mobili, che vuole che le sollecitazioni provocate su questa materia fluida (per esempio un corpo che si dimena) la rendano ancora più fluida, uscire da questa trappola può risultare, per l'uomo, davvero impegnativo. Per farlo, occorre non muovere bruscamente gli arti e cercare di galleggiare.

TRA BREAKDANCE E GRAFFITI

Caro Zio Giò, chi ha inventato l'hip hop e quando?

Alessandro 2003

Ci troviamo a New York, nei quartieri afroamericani: sono i primi anni '70. In questo contesto – fatto anche di impegno nei confronti della non violenza, mentre le gang si spartiscono il territorio – si sviluppa una forma di arte, chiamata hip hop, che comprende diversi generi, dalla musica rap (in cui la parola comanda sulle note) alla danza, la famosa breakdance, alla pittura, che colora i muri della città con i graffiti.

eminem

L'hip pop è un vero movimento culturale, che va oltre i confini americani, ed è l'evoluzione della musica nera americana. Cantanti come Eminem o Puff Daddy sono ancora oggi molto conosciuti.

PEDALANDO ALL'INDIETRO NELLA STORIA

Caro Zio Giò, da chi è stata inventata la bicicletta e come funziona?

Kikka00

La bicicletta si muove grazie alla forza impressa alla ruota posteriore dalla pedalata del conducente, attraverso la catena. I modelli in voga in questi anni hanno avuto degli antenati molto diversi, quanto a forma. Prima ci fu il celerifero, inventato da Mede de Sivrac a fine '700; poi la draisina (spinta coi piedi) creata da Karl Drais von Sauerbronn.

bicicletta

Poi fu la volta del biciclo e del velocipede a pedali, che aveva una ruota anteriore gigantesca e una posteriore molto piccola, opera di Ernest Michaux (siamo a metà '800). Le ruote divennero di ugual misura a fine '800. Per poter avere un sistema frenante, la bicicletta dovette attendere i primi del '900.

SI SALVI CHI PUO'

Caro Zio Giò, ci parli del Titanic?

Chicco&Sofi e Luca

Il transatlantico della compagnia White Star Line, nel suo viaggio inaugurale, da Southampton a New York, una notte (il 14 aprile 1912) entra in collisione con un iceberg. Lentamente l'imbarcazione, che ospita poco più di 2.200 persone tra passeggeri e personale di bordo, si inabissa nel freddo oceano. Muoiono in 1.500.

titanic

Insieme alle sue "sorelle" gemelle Olympic e Britannic, il Titanic rappresentava il meglio – quanto a lusso, servizi e modernità – che una nave in grado di percorrere rotte oceaniche potesse offrire. Era persino considerata, dai suoi costruttori, "inaffondabile". Ebbe invece una sorte diversa, ben raccontata dal film "Titanic" del 1997, per la regia di James Cameron.

APPESI A UN MASSO

Caro Zio Giò, mi parli del bouldering?

Davide - Brescia

Il bouldering è un'attività nata inizialmente – negli anni '70 – come derivazione dell'arrampicata sportiva, e oggi diventata sport a sé stante. Al posto di arrampicare su per i monti imbragati e protetti dalle corde, i boulderisti (un tempo chiamati "sassisti") si concentrano sulla scalata di un masso o "blocco".

Giornalisti oggi

Sotto di loro, come protezione in caso di caduta (che avviene comunque a pochi metri da terra) sta un morbido materassino. Attraverso movimenti molto studiati, che richiedono una muscolatura agile e resistente, soprattutto di piedi, gambe, braccia e dita, il sasso viene risalito (nelle gare, vince chi scala in meno tempo).

CON GLI OCCHI IN SU A CERCAR NELLO SPAZIO

Caro Zio Giò, quando si può vedere nel cielo la Stazione Spaziale Internazionale?

Misqui

L'informazione si può recuperare con l'aiuto del sito www.heavens-above.com. Inserite la città dalla quale desiderate vedere la Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Goffredo Mameli

Il sito vi proporrà un elenco di informazioni cliccabili, voi scegliete "Satellites", poi "10 day predictions for ISS": vi appariranno le date di visibilità a breve sopra il vostro cielo, da qui a dieci giorni. Un modo semplicissimo per ottenere un mondo "stellato" di informazioni, che vale anche per gli altri satelliti.

 


SCRIVI A...
IL GIORNALINO - ZIO GIÒ
VIA GIOTTO 36 - 20145 MILANO
E-MAIL:
Ziogio@ilgiornalino.org
sms: 335.69.76.795

Editoriale
Qui parliamo noi
Chiedo a Zio Giò
Che storia
G come Gesù
Canale G
Billa
Tommy Gi
Raffa per te
Fumetto
Giochi

 

Scelti per voi 



meraviglieitaliane.it

presenta le più belle "meraviglie" italiane, un insieme di storia, architettura, tradizioni, costume, capacità dell'uomo e della natura di consegnare paesaggi da sogno. Quale delle tante già segnalate vi sembra più adatta a diventare la più grande di tutte? Potete proporne una anche voi…

sceltipervoi@ilgiornalino.org

L'intervista a...



Disegna e colora

 


Abbonati on line
 
Il Giornalino - Sommario


©2011 Copyrights - Periodici San Paolo s.r.l.