Sommario.
Disegna e colora

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qui parliamo noi.

IL GIOCO DEI DIRITTI

Nella mia classe, la maestra ha organizzato un torneo di pallavolo. Ovviamente, i ragazzi si credono più bravi delle ragazze, non ci lasciano giocare e si scusano dicendo: le proteggiamo dalla palla! Loro, però, non sanno se siamo capaci o no. Noi ragazze ci vogliamo ribellare, cosa possiamo fare?

La ragazza ribelle

Fuggire non risolve

Arroganza e prepotenza si vincono con pazienza, autocontrollo e un po' di furbizia. A nulla serve entrare in sfida o in conflitto. Così, per far capire anche all'insegnante il vostro malessere, sorprendeteli: quando giocate, ai primi segnali di prevaricazione, sedetevi a terra, in campo, incrociando braccia e gambe, pronte a rialzarvi solo quando sarà riconosciuto il vostro diritto non solo di giocare, ma anche di imparare a giocare sbagliando.   

CAPRICCIO O VERO DESIDERIO?

Vorrei un account su Facebook, ma i miei genitori dicono che è pericoloso e ci devono pensare. Ho promesso loro di non chattare con nessuno e accettare le richieste di contatto solo da amici; ma mi dicono di aspettare. Io continuo a insistere, ma loro mi danno sempre la stessa risposta; così mi è venuta l'idea d'iscrivermi senza il loro permesso. Ho deciso di non parlare più con mio padre. Aspettare o agire di nascosto?

Martino '00

Capricci su internet

Tu vorresti che i tuoi genitori ascoltassero le tue ragioni, quando tu, per primo, non sei disposto ad ascoltare le loro e tenti di aggirare le loro decisioni con l'inganno e con un ricatto. Questo dimostra uno scarso rispetto nei loro confronti e una tua scarsa maturità! Anche Facebook vieta l'ingresso ai minori di 13 anni, perché alcuni suoi contenuti/esperienze potrebbero essere rischiosi per i più piccoli. Molti ragazzini trasgrediscono, iscrivendosi lo stesso; se dovesse, però, succedere loro qualcosa di spiacevole il sito non ne risponde, i genitori sì.

Ho otto anni e frequento la II elementare. Mi piace tanto leggere, da tre anni pratico danza classica e vorrei ricevere lettere da tanti tanti amici! Ho una cagnolina di nome Cindy, amo gli animali e la natura e mi piacciono tanto le principesse Disney, in particolar modo Rapunzel.

Beatrice

TI ACCOLGO SENZA PAURA

Nella mia V è arrivata Maria Cristina. All'inizio tutti l'hanno ignorata! Quando io e le mie amiche abbiamo cominciato a invitarla a giocare, lei diceva di no e scoppiava a piangere. La maestra ci ha spinto a insistere a farla stare con noi e parlarle. Adesso sono passati alcuni mesi e Maria Cristina è allegra, e vederla sorridere mi rende felice! A tutti i ragazzi che vivono situazioni simili, dico di chiedere alla maestra oppure di avvicinarsi al ragazzo/a e sarete felici di non vederlo/a più piangere!

Aly '01

Accoglienza con il sorriso

Siete state bravissime a superare i vostri timori e sospetti per avvicinare la vostra nuova compagna, che sicuramente ha sofferto molto per l'iniziale isolamento dalla classe. La tua esperienza, quasi una favola a lieto fine, vorremmo facesse capire a tutti quanto male si può fare agli altri escludendoli, senza neanche un reale motivo. Abbiate sempre il cuore aperto e disponibile ad accogliere.

CUCCIOLO DA SALVARE

Per la Cresima mia madre mi prenderà un cucciolo che desidero da tanto tempo e sono felicissima. Volevo sapere se qualcuno in Veneto, meglio se in provincia di Vicenza, ha un cucciolo di meticcio sotto i 3 mesi di taglia media da darmi.

Fulvy '00

Adottare cuccioli

Chiunque abbia un cucciolo si metta in contatto con la redazione che passerà il contatto a Fulvy '00. Se nessuno fosse disponibile, però, ricorda che ci sono molti cuccioli che aspettano di essere adottati nei canili. Anche nel tuo Comune esiste un canile gestito dall'Ulss (via Mantovani 41, loc. Gogna – Vicenza) e inoltre su internet ci sono molti indirizzi dove poter trovare il tuo cucciolo da amare!

 
SCRIVETE LE VOSTRE E-MAIL
A QUESTO INDIRIZZO:

quiparliamonoi@ilgiornalino.org 
POSTA: "IL GIORNALINO" - 
VIA GIOTTO 36 - 20145 MILANO
sms 335.69.76.795

Editoriale
Qui parliamo noi
Chiedo a Zio Giò
L'inviato speciale
Obiettivo natura
Che storia!
G come Gesł
Canale G
Billa
Tommy Gi
Raffa per te
Fumetto
Giochi

 
Giromondo 



Ludus in Tabula

è una serie di appuntamenti che si tengono dal 23 maggio al 23 giugno a cura della Ludoteca- Libreria Moby Dick. Escursioni, passeggiate, laboratori, arte, ecologia e giochi e tanto divertimento!...




 
Conoscere insieme

 


Abbonati on line
 
Il Giornalino - Sommario


©2011 Copyrights - Periodici San Paolo s.r.l.