Sommario.
Disegna e colora

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiedo a zio Gị.

Casa mia casa mia, per piccina che tu sia…

Caro Zio Giò, qual è la casa più bella del mondo?

Davide

Difficile rispondere, a seconda dei periodi storici ci sono state dimore meravigliose, non solo perché riccamente arredate, ma perché progettate in maniera intelligente: pensa alle dimore romane o alle ville cinquecentesche di Palladio in Veneto.

Casa Kaufmann di Bear Run

Le case che segnano il passaggio alla modernità sono però, nel Novecento, quelle progettate dagli architetti Le Corbusier (famose per avere i tetti-giardino ed essere costruite in calcestruzzo) e Frank Lloyd Wright, che abbinano il vivere bene alla funzionalità degli spazi. Lloyd Wright, per esempio, progettava abitazioni in cui uomo e natura sono in armonia, come la bellissima Casa Kaufmann di Bear Run, in Pennsylvania (nella foto).

Energia in bicicletta

Caro Zio Giò, come funziona la dinamo?

Lodo 007

La dinamo è un piccolo oggetto metallico posizionato vicino alla ruota anteriore della bicicletta, alla quale può venire appoggiato con un pulsante a scatto. Quando ci si mette in moto, le ruote provocano la rotazione anche della parte superiore della dinamo: questa energia generata dal movimento della pedalata, chiamata energia meccanica, viene trasformata all'interno della dinamo in energia elettrica.

Bici: dinamo

La corrente elettrica creata viene, attraverso i fili, passata ai fanali anteriori e posteriori della bici, et voilà, ecco la luce a rendere visibile la bicicletta anche di notte.

Il magico mondo della palla a spicchi Usa

Caro Zio Giò, mi faresti conoscere i Lakers?

Emma99

I Los Angeles Lakers sono una delle 30 squadre di pallacanestro che militano nel campionato Nba. Kobe Bryant, Andrew Bynum e Pau Gasol (nella foto) sono i suoi attuali campioni. I Lakers – che giocano in tenuta color giallo-viola – vantano 16 titoli nell'Nba e sono la seconda maggior titolata dopo i Boston Celtics.

Lakers

Lakers significa "lacustri, di lago", ma a Los Angeles non ci sono laghi. Il nome è stato dato quando la squadra giocava a Minneapolis, città attorniata dai laghi. Col trasloco a Los Angeles nel 1960, si è trasferito anche il nome.

Vita da lucertola

Caro Zio Giò, mi parli delle lucertole e della loro riproduzione?

Micaela

Questo piccolo rettile che spesso incontriamo anche nei nostri giardini e negli anfratti dei muri, nel periodo invernale sta ben protetto e riparato: al giungere della primavera, inizia il periodo riproduttivo, durante il quale i maschi combattono, anche in modo violento, per aggiudicarsi la femmina da fecondare.

Lucertola

La maturità sessuale arriva quando le lucertole hanno tre anni. Le uova vengono deposte in diverse buche, scavate e ricoperte con le zampe: spetta al sole il compito di "covarle" con il suo calore. È poi il piccolo, da solo, a rompere l'uovo, grazie a un apposito dente che cade subito dopo. Una volta grande la lucertola, che si muove in modo molto rapido, si nutre sia di piccole prede che di vegetali.

Tiiinnn!!! Crash!

Caro Zio Giò, è possibile rompere un vetro solo con un suono acuto della voce?

Acutissimi00

Sì, occorre però che il suono emesso sia in sintonia con la vibrazione emessa dal vetro, o meglio da un bicchiere. In pratica, ogni bicchiere, così come gli oggetti rigidi, possiede una frequenza di vibrazione propria.

Rompere un bicchiere con il suono

Se continuiamo a sollecitare il bicchiere emettendo un suono simile alla sua frequenza di vibrazione, questi accumula energia, accumula accumula… poi non riesce più a trattenerla e si spacca. Per capire la frequenza di vibrazione di un bicchiere, basta toccarlo con un oggetto rigido. Quel "tiiinnnn", riprodotto e amplificato grazie a uno stereo che emette il suono a volume altissimo… porterà al crash.

Leister, innamorato della musica

Caro Zio Giò, chi è il clarinettista più bravo e famoso del mondo?

Simo 02

Un "inchino musicale" di fronte al più grande clarinettista vivente del mondo, Karl Leister, che oggi ha 75 anni. Il musicista tedesco, che già a 19 anni era solista presso la Komische Oper Berlin, ha collaborato per 30 anni con il grande direttore d'orchestra Herbert von Karajan ed è stato per tutto quel tempo primo clarinetto dei Berliner Philharmoniker.

Karl Leister

Nel 1987 viene nominato membro onorario della Royal Academy of Music di Londra. In tutti questi anni, oltre a vincere premi e riconoscimenti, si è occupato anche di istruire le giovani generazioni allo studio e utilizzo del suo amato strumento.

 


SCRIVI A...
IL GIORNALINO - ZIO GỈ
VIA GIOTTO 36 - 20145 MILANO
E-MAIL:
zio_gio@ilgiornalino.org
sms: 335.69.76.795

Editoriale
Qui parliamo noi
Chiedo a Zio Giò
Obiettivo natura
Diventare grandi
G come Gesù
Canale G
Billa
Tommy Gi
Raffa per te
Fumetto
Giochi

  L'intervista a...



Disegna e colora

 


Abbonati on line
 
Il Giornalino - Sommario


©2012 Copyrights - Periodici San Paolo s.r.l.